Desktop
Mobile
Home Liga Diktat della Liga: vietate le feste ai calciatori

Diktat della Liga: vietate le feste ai calciatori

Desktop e Mobile

Proprio nel giorno della ripresa della Liga, il presidente Javier Tebas ha voluto lanciare un monito a tutti i calciatori. Nel suo comunicato si legge infatti che:”Se ci saranno 2-3 positivi nella stessa squadra, sarà per negligenza individuale o di gruppo e ci saranno provvedimenti disciplinari”.

E nel corso di una videoconferenza stampa ha aggiunto: “Per il rischio dei giocatori di prendere il virus, mi preoccupa la loro vita privata. Devono essere diligenti, non vogliamo vedere feste o grigliate, hanno grande responsabilità e non vogliamo fare un passo indietro ma avanti. Non mi preoccupa invece la vita nei centri sportivi, né i viaggi: la Liga organizza i trasferimenti per ogni squadra di prima e seconda divisione, con aerei e treni speciali o bus, e hotel specifici ispezionati”.

Desktop e Mobile
Desktop e Mobile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Desktop

Più Popolari

Serie A: è di nuovo il campionato delle sette sorelle?

La Serie A non finisce mai di stupire. Proprio nell’anno in cui la Juventus era convinta di poter mettere agevolmente le mani...

TEMPO REALE SETTECALCIO – Il live del calcio umbro

Tutte le sfide del week end 17-18 ottobre SERIE D - GIRONE E4^ GIORNATA CANNARA-TRASTEVERE ...

TEMPO REALE SETTECALCIO – Il live del calcio umbro

SERIE D - GIRONE E3^ GIORNATA - ore 15 AQUILA MONTEVARCHI-LORNANO BADESSE 3-1 Marcatori: 4’pt Corsi (L),...

INDAFFARATA… La compagna di Maxi Lopez si da alla lettura

Maxi Lopez torna in Italia ed è pronto a firmare per la Sambenedettese. Il futuro dell'ex-attaccante di Catania, Milan e Torino fra le...
Desktop

Commenti Recenti

Change privacy settings